SEO YouTube: Come posizionare i video su YouTube

seo youtube come posizionare i video su youtube

Indice dei contenuti

Ti stai chiedendo come migliorare la SEO YouTube dei tuoi video ma non sai da dove partire?

Sei sicuramente nel posto giusto!

Con alcuni piccoli grandi consigli ti aiuterò a migliorare il posizionamento dei tuoi video su YouTube.

Nel corso degli anni sono riuscito ad ottenere grandissimi risultati e soprattutto li ho fatti ottenere a tutte le persone che si sono affidate a me e alla mia agenzia.

Ecco per te una piccola chicca, una guida completa al posizionamento dei video su YouTube!

SEO YouTube: Info utili

Per prima cosa dovresti avere bene in mente che YouTube è un’azienda e il suo scopo è quello di trarre profitto dagli utenti che visitano la piattaforma.

seo youtube pietro gangemi

Per questo motivo, per ottenere maggiori guadagni, è sempre necessario migliorare la percezione che ha YouTube nei confronti del tuo canale.

Difatti, maggiore sarà l’importanza del tuo canale e maggiori saranno i guadagni che sia tu che Youtube potrete ricavare.

Ecco perché è fondamentale migliorare il proprio piazzamento sulla piattaforma.

Posizionare un video: L’importanza della parola chiave

Il primo aspetto essenziale da considerare per ottimizzare il piazzamento dei propri video su YouTube è quello della parola chiave.

Ci sono parole che sono fondamentali affinché gli utenti possano trovare più facilmente i video.

La ricerca della parola chiave non è facile ma è importantissima e va effettuata in base all’argomento del video.

Se realizziamo un video di cucina, allora dovremo usare delle parole inerenti a questo argomento.

Due strumenti essenziali che faccio utilizzare ai clienti e ai miei studenti sono Vidiq e Tubebuddy.

Questi tools sono molto utili per cercare la parola chiave migliore per il tuo video.

seo youtube keyword

Sicuramente il consiglio generale è quello di usare delle parole chiave lunghe.

In questa maniera avrai più probabilità di posizionare il tuo video con quella parola chiave e soprattutto verrai indirizzato negli altri video correlati.

SEO YouTube: Conoscere i competitor

Altro passaggio essenziale è quello di conoscere alla perfezione i tuoi concorrenti.

In base al tuo settore di appartenenza, crea una lista dei principali competitor e cerca di comprendere quali sono i punti di forza di questi.

Non è un’operazione rapida, sicuramente, ma è tempo ben investito: Imparerai cose nuove e capirai dove è focalizzato l’interesse degli utenti.

Guarda anche i commenti sotto i video dei competitor per comprendere gli interessi e le domande degli utenti.

Questo ti risulterà particolarmente utile quando creerai i tuoi video!

A tal proposito, voglio dirti che grazie al mio lavoro sono riuscito a creare un sistema davvero geniale.

Se noti che un format, di un competitor, è particolarmente funzionante e riscuote successo, non devi fare altro che imitarlo!

Non devi inventarti niente: Un sistema che funziona può essere ripreso e rimodellato a seconda delle proprie esigenze e al proprio materiale.

Anche tu puoi ottenere gli stessi risultati e lo stesso YouTube ti aiuterà a renderti più visibile se segui un format di successo.

guadagnare con youtube immobili digitali

Dietro a tanti canali di successo ci sono io e c’è la mia azienda!

Sono stato il primo in Italia a parlare del concetto di Immobili Digitali, attraverso il quale potrai montare e pubblicare video senza metterci la faccia e senza metterci la voce.

Per comprendere tutto al meglio ho creato un corso di formazione apposito dove si può scoprire come realizzare una fonte di reddito costante grazie a YouTube!

Scopri Immobili Digitali e partecipa al Webinar Gratuito!

Non dimenticare la Call To Action!

Ogni volta che prepari un video, devi cercare di coinvolgere al meglio l’utenza.

Per questo motivo ti consiglio sempre di realizzare una Call to Action che spinga l’utente ad interagire.

Per esempio, spingi a commentare il video o magari a iscriversi al canale.

Audio e video: Occhio alla qualità

Evidentemente, un altro fattore da non sottovalutare è la qualità, audio e video dei tuoi contenuti.

Ovviamente, YouTube premierà i contenuti dove l’audio e i video saranno di maggiore qualità rispetto ad altri.

A tal proposito, è importantissimo fruire di strumenti di ultima generazione: YouTube migliorerà il posizionamento anche in base a ciò!

Importanza della durata e delle prime ore di pubblicazione

Spesso si sottovaluta o non si conoscono informazioni rilevanti circa la durata dei video.

durata video

Ti dico da subito che YouTube premierà sempre i video di una certa di durata: Parliamo di meno di 20 minuti ma superiori agli 8 minuti.

Io cerco sempre di assestarmi attorno ai 12 minuti.

Allo stesso tempo, è fondamentale sapere che le prime ore di pubblicazione di un video sono le più importanti.

Utilizziamo, quindi, delle pagine o dei servizi che troviamo online per aumentare le visualizzazioni nelle prime ore di pubblicazione.

Spingere il filmato il più possibile nelle prime ore è essenziale!

SEO YouTube: Cos’è il Watch time?

Probabilmente ne avrai sentito già parlare, ma sai effettivamente cosa sia il Watch Time?

Con queste due parole si intende non altro che il tempo di visualizzazione dell’utente all’interno del video.

Importantissimo è creare delle atmosfere, anche musicali, che riescano a tenere incollato allo schermo l’utente quanto più tempo possibile.

Se un video dura più di 8 minuti avrai anche la possibilità di inserire annunci pubblicitari quante volte vuoi all’interno del filmato!

youtuber

Questo fa ben comprendere quanto puoi guadagnare con un video.

A proposito di ciò, leggi anche il mio articolo dove ti spiego come e quanto si può guadagnare con i Social!

SEO Youtube: Il video

Come avrai potuto vedere, migliorare la SEO Youtube e il posizionamento dei propri video sulla piattaforma non è facilissimo.

Detto questo, con i miei consigli potrai ottenere dei vantaggi effettivi e potrai renderti molto più visibile!

Unendo tutti i punti di cui ti ho parlato, aumenterai le visualizzazioni, gli iscritti e soprattutto comincerai a guadagnare dal tuo lavoro.

Farai di YouTube stesso un vero e proprio lavoro: D’altronde, le possibilità sono davvero tantissime.

Ho anche pubblicato un video sul mio canale Youtube che ti sarà sicuramente d’aiuto nel farti comprendere al meglio l’argomento:

Adesso sei pronto ad ottimizzare la SEO dei tuoi video su Youtube!

Per oggi è tutto,

un abbraccio!

Pietro Gangemi

Domande Frequenti

La SEO e il posizionamento su Youtube sono così importanti?

Assolutamente sì
Se sottovaluterai quest’aspetto non sarai mai in grado di crescere veramente su YouTube!

La parola chiave è importante per la SEO?

Altrettanto importante.
Si tratta del mezzo principale con cui ti farai conoscere sulla piattaforma.

È giusto ispirarsi ai competitors su Youtube?

Sicuramente qualcuno che ha già utilizzato un tipo di format prima di te c’è già: Prendi le cose positive e plasma il tutto a seconda delle tue esigenze!

La durata di un video su Youtube quanto è importante?

Fondamentale.
Sia perché ti permette di monetizzare, sia per l’utenza.

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 0 Media: 0]

CONDIVIDI L'ARTICOLO

Share on facebook
Facebook
Share on linkedin
LinkedIn
Share on twitter
Twitter
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp

ALTRI ARTICOLI

Imprenditore ed esperto di Marketing.
Grazie al mio supporto puoi migliorare sensibilmente il tuo Business!

Vuoi Restare sempre aggiornato sulle migliori opportunità di Business e la Formazione di Pietro? Iscriviti alla Newsletter

PIETRO GANGEMI è un marchio DG Diamond Group P.Iva e CF: 02939470809